Certificati SSL

Un certificato SSL ha il compito di proteggere determinate aree web dove vengono scambiate informazioni e dati importati e riservati, come possono essere quelli di una carta di credito, da accessi non autorizzati. Tramite il protocollo SSL, il computer remoto sul quale si sta effettuando lo scambio di dati, viene identificato, utilizzando un sistema criptografato.

logo-geotrust-big
GeoTrust offre soluzioni SSL a prezzi vantaggiosi ed adatte a rendere sicuro il vostro business online. I prodotti Geotrust sono adatti sia a privati che a liberi professionisti ed imprese, grazie all’ottimo rapporto qualità/prezzo che li rende tra i migliori sul mercato.

logo-comodo-big
I certificati Comodo SSL sono la scelta giusta per proteggere i propri dati e quelli dei propri clienti. Ogni certificato viene fornito con diverse caratteristiche che garantiscono maggiore sicurezza ed affidabilità tali da considerarli una fra le opzioni ideali per le piccole e medie imprese.

moneta-euro

Il tuo certificato SSL a solo 1 Euro!

Acquistando il piano hosting linux Cms Pack hai la possibilità di usufruire della protezione https del Rapid SSL di Geotrust o del Comodo Essential SSL con solo 1 Euro in più! Non farti scappare l’occasione di unire professionalità e risparmio per un servizio davvero unico!

Come funziona un certificato SSL

Quando un sito web è protetto da un certificato SSL, l’accesso ai contenuti viene protetto da una connessione crittografata. Navigando tramite il proprio browser, sulla barra degli indirizzi apparirà un’icona a forma di lucchetti ed il protocollo tradizionale http verrà tramutato in https. Nel caso in cui sia stato attivato un certificato di tipo EV, per evidenziare il grado di sicurezza elevato la barra di stato verrà visualizzata di colore verde. Acquistare ed installare un certificato SSL significa garantire ai propri clienti sicurezza ed affidabilità. E’ buona cosa tenerlo a mente soprattutto quando si gestisce un ecommerce!

icona-scudo
icona-pc-lock

Quanto è importante la sicurezza?

Tanto. Troppo. Lo abbiamo detto e ribadito più volte e non ci stancheremo mai di ripeterlo: la sicurezza è uno degli aspetti più importanti quando si parla di internet. Chiunque abbia il compito di gestire ed amministrare un sito web sa benissimo che le informazioni che viaggiano in rete sono continuamente a rischio da parte di hacker e “buontemponi”, pronti ad individuare l’ultimo bug del cms di turno per intrufolarsi nel sistema e danneggiare quanto più possibile. Immaginate di gestire un ecommerce dove i vostri clienti inseriscono dati sensibili come quelli delle proprie carte di credito: cosa succederebbe se non fossero adottate le dovute misure di sicurezza?

Acquistare ed installare un certificato SSL, acronimo di Secure Socket Layer, permette di crittografare tutti i dati inviati dal e verso il proprio dominio internet. Allo stesso tempo confluisce maggior importanza al vostro brand,  donando maggior sicurezza alla vostra identità virtuale. Chi navigherà all’interno di contenuti protetti da un certificato SSL, sarà sicuro di poter inserire i propri dati ed effettuare transazioni senza alcun pericolo che vengano individuate da terzi.

Domande e risposte sui certificati SSL

SSL è indice di “protezione”. Viene normalmente usato per proteggere dei dati sensibili (il numero della carta di credito ad esempio) e può essere da 56 o 128bit in modalità shared oppure personale.

SSL e attivo quando è visibile il lucchetto in basso a destra sul proprio browser, inoltre l’indirizzo cambia da http a HTTPS .

L’SSL garantisce un canale protetto tra il server e l’utente quindi i dati provenienti dal server non saranno decifrati da nessuno durante la trasmissione. Se all’interno di un form in cui dobbiamo inserire dei dati sensibili è bene ASSICURARSI che nel sorgente della pagina sia presente “HTTPS” nell’action del form, indipendentemente che questo sia in formato CGI, asp o EXE.

Qualora fosse presente HTTPS si può considerare la trasmissione dati sicura. Se invece si legge http://www.dominio.com/cgi-bin/eseguibile i dati che si stanno mandando via mail alla società/ditta o altro NON SONO CODIFICATI e quindi SONO facilmente intercettabili da terzi.

Il primo passo da compiere, prima di procedere con l’installazione di un certificato SSL, è generare un CSR. CSR è l’acronimo di Certificate Signing Request, cioè Richiesta di Firma di Certificato. Il CSR deve essere generato direttamente sul server presso il quale è ospitato il sito web al quale sarà successivamente associato il certificato SSL.

La licenza di un certificato SSL ha validità per un solo server.
Nel caso abbiate bisogno di utilizzare un certificato SSL per più server sarà necessario acquistare un certificato per ogni macchina a vostra disposizione.

© Copyright 2002-2016 - Mappa del sito - Tutti i diritti riservati. Dagmaweb s.r.l. Società Unipersonale :: P.IVA 02710690609 :: Risoluzione delle controversie

Top