Come utilizzare Twitter in maniera efficace

articolo_twitter

140 caratteri per affacciarsi sul mondo. Di cosa stiamo parlando? Dì Twitter naturalmente, la famosa piattaforma di  social network e microblogging che permette di pubblicare online news ed aggiornamenti di qualsiasi genere con la prerogativa di non utilizzare più di 140 caratteri per singolo tweet. A differenza dei suoi maggiori e diretti concorrenti, Facebook, Google Plus, Instagram e Pinterest, Twitter ha il pregio di essere più semplice e diretto, anche per i “non addetti ai lavori”, consentendo di interagire con milioni di persone all’interno di una grande aula virtuale.

Ad oggi Twitter ha raggiunto quasi 130 milioni di utenti attivi (o meglio, “followers”) e tale cifra è destinata ad aumentare vertiginosamente nei prossimi anni: comprendere al meglio come muoversi su Twitter, diventa, quindi, fondamentale per chiunque abbia la necessità di diffondere e consolidare il proprio brand online. Vediamo insieme le tecniche da adottare per utiizzare il proprio profilo in maniera efficace.

Personalizzate il background

L’immagine è tutto. Vi rappresenta online ed offline. E’ importante saper coordinare il brand aziendale anche nell’utilizzo del proprio account Twitter. Se avete bisogno di consigli su come personalizzare l’immagine di sfondo del vostro profilo date un’occhiata a questo interessante articolo tratto dal sito Mashable: “Create Custom Twitter Backgrounds“.

Preferite la qualità. Sempre.

Quantità o qualità: questo è il problema. Anche su Twitter. E’ preferibile concentrarsi su ciò che realmente si vuole pubblicare, tralasciando il solo desiderio veemente di acquisire un numero sempre maggiore di followers. Che senso avrebbe avere un gran numero di utenti a cui non interessa ciò che postate? Nulla. Inutile aggiungerli solo per il gusto di poter affermare: “io ho più followers di te!” 🙂 Meglio applicarsi sui contenuti, il resto verrà da sè. Per approfondire l’argomento, vi consigliamo di leggere questo articolo di Serentwitterpy.

Cercate. Osservate. Seguite.

La continua ricerca di possibili acquirenti interessati ai propri prodotti e servizi è l’obiettivo principale di un’azienda. Per poter ampliare il nostro target di riferimento su Twitter potrebbe essere una buona idea dare un’occhiata ai nostri competitor, in modo da poterne studiare le strategie commerciali ed, allo stesso tempo, iniziare a seguire gli stessi followers.

Retweet? Sì, grazie!

Il termine “retweet“è sinonimo di condivisione. Nell’utilizzo di Twitter, quando sentiamo dire che un utente “retwetta” uno dei nostri post (o tweet, appunto.. :)), sta a significare che il nostro messaggio viene condiviso ad “n” utenti, e diventa, quindi, visibile ad un numero sempre maggiore di persone. E’ importante saper condividere o, meglio, retweetare, i contenuti giusti e più attinenti alla nostro target aziendale: nè gioverà il nostro profilo e la nostra reputazione online.

Non esagerate con gli hashtag!

Anche se state eseguendo i primi passi nel mondo dei social networks e non siete ancora avvezzi all’utilizzo di Twitter, sicuramente non vi sarà passata inosservata la presenza di vocaboli preceduti dal segno # (il classico “cancelletto”), nei vari tweets pubblicati in rete : i cosiddetti “hashtag”. La loro funzione è quella di includere e selezionare i vostri tweets in base a categorie o termini specifici, in modo da essere facilmente individuabili nelle ricerche degli utenti. Il nostro consiglio è di non abusare del loro utilizzo: due o al massimo 3 hashtag per singolo tweet sono più che sufficienti per non diventare irritanti nei confronti dei vostri followers! Per approfondire il significato del termine “hashtag” vi consigliamo di leggere questo simpatico quanto interessante articolo di Pensieri e Caffelatte.

Mantenete alta l’interazione!

Raggiungere un numero elevato di follower è sicuramente uno tra i primi obiettivi che ci poniamo dopo esserci iscritti a Twitter: l’importante è che non diventi una vera e propria ossessione. E’ importante dimostrarsi attivi e far sentire la propria presenza sempre e comunque, interagendo con i nostri utenti, coinvolgendoli e facendoci coinvolgere nelle attività di tutti i giorni. Non si può avere tutto e subito, purtroppo, ma bisogna essere pazienti e lavorare: la costanza può impiegare del tempo  ma alla fine non vi deluderà 😉

Di seguito pubblichiamo un’Infografica tratta dal sito techi.com.

UuT9f

Anche noi di Dagmaweb abbiamo un profilo ufficiale Twitter, utilizzato per la pubblicazione di informazioni tecniche, curiosità e promozioni commerciali. Non sei ancora un nostro follower? Seguici adesso!

The following two tabs change content below.
Da Luglio 2002 siamo costantemente alla ricerca di soluzioni tecnologiche al passo con l’evoluzione del mercato e, soprattutto, con le esigenze del vostro business. Le vostre richieste ed i vostri feedback sono la base sulla quale sviluppiamo il nostro futuro. Il nostro business è il vostro business. Amiamo ascoltarvi. Sempre.

Ultimi post di Dagmaweb (vedi tutti)

Share this

Leave a reply