Creare una landing page di successo!

Navigando in rete ne abbiamo, probabilmente, sentito parlare abbastanza spesso, magari però, senza conoscerne a fondo il significato: oggi proveremo a spiegare cos’è una “landing page” e, soprattutto, quali accorgimenti seguire per poter realizzare un valido strumento per il proprio sito web con cui poter attirare un numero sempre crescente di visitatori e clienti.

Cos’è una Landing Page

Letteralmente definita come “pagina di atterraggio“, la landing page ha come funzione primaria quella di fornire all’utente informazioni dettagliate in merito ad un prodotto od un servizio offerto, con l’obiettivo, in caso di siti ecommerce, di coinvolgere l’utente affinchè quest’ultimo possa concludere correttamente l’acquisto.

La landing page rappresenta un’opportunità per comunicare in maniera diretta con potenziali clienti interessati ad un prodotto o ad un servizio specifico.” (Citaz. di Robin Good)

Alcuni buoni consigli per realizzare una landing page

Per realizzare una buona landing non ci sono “ricette” particolari da seguire. In fase di progettazione, è molto importante essere chiari ed esaurienti, fornendo ogni singola informazione necessaria per pubblicizzare al meglio il proprio prodotto o servizio “protagonista” della nostra “pagina di atterraggio”. In questa fase è consigliabile spendere qualche minuto in più del proprio tempo, cercando di carpire le domande ed i dubbi dei vostri possibili acquirenti, in modo da anticiparli ed invogliarli all’acquisto senza il minimo indugio.

Google Google e…Google!

Google è ormai da anni la nostra fonte primaria da cui attingere per qualsiasi nostro progetto. Il motore di ricerca di Mountain View, oltre ad essere utilissimo per le analisi in fase progettuale del nostro business, ed in particolare nelle indagini relative ai nostri competitors, si dimostra indispensabile anche nella fase di realizzazione di una landing page. Grazie allo strumento “Keyword Tool” , infatti, è possibile verificare quali parole chiave sono tra quelle più ricercate e dove c’è meno concorrenza. Questa fase è forse la più importante da qui dipende, in gran parte, il successo della vostra landing page: non sottovalutatela e prendete tutto il tempo necessario per analizzare minuziosamente ogni singolo dettaglio.

Keywords density: non esagerate!

Quando vi apprestate a scrivere i testi per la vostra landing evitate di “farcirli” esageratamente di keywords ma preferite sempre dei contenuti chiari e scorrevoli. Una percentuale superiore al 10% per singola parola chiave (keyword), potrebbe far sì che la vostra landing sia considerata spam e, di conseguenza, tutto il lavoro di una vita vi si potrebbe ritorcere contro! Online ci sono numerosi strumenti che vi aiutano ad analizzare la quantità di parole chiave presente nella vostre pagine web: noi vi consigliamo Key Density Calculator oppure Keyword Density Analyzer.

Semplicità e chiarezza nei contenuti

Evitate di arricchire la vostra landing page con immagini troppo “pesanti”, .gif animate o animazioni particolari. Il layout grafico dev’essere semplice, usabile ed accessibile. Non dimenticate che i motori di ricerca prediligono, in particolare, contenuti fluidi, innovativi, personalizzati e di facile lettura. Scrivete il testo della vostra landing page per fornire un messaggio chiaro e persuasivo all’utente e non per mostrare il vostro livello di creatività o la vostra abilità di scrittori. La landing page deve essere inserita in una strategia promozionale ben pianificata.

Questi sono solo alcuni piccoli accorgimenti che, se usati in maniera intelligente, possono aumentare sensibilmente il numero di accessi al vostro sito!

Alcuni esempi di Landing Page

landingpage01

landingpage02

landingpage03

landingpage04

landingpage05

Le landing pages sono un ottimo strumento di marketing su cui concentrare le proprie campagne pubblicitarie sul web.

The following two tabs change content below.
Ciao sono Ciro, sono un web designer e web marketing specialist. Nel tempo libero mi dedico al triathlon, al running e amo suonare la chitarra.

Ultimi post di Ciro Marandola (vedi tutti)

Share this

Comments (4)

Raffella
maggio 13, 2013 Reply

Se si lavora online e` sempre utile avere una bella landingpage, per raccogliere i dati dei visitatori e creare la nostra mailinglist. Un giorno questi visitatori potranno essere i nostri futuri compratori.
Un caro saluto
Raffaella Secchieri

William
settembre 23, 2014 Reply

Vilevo segnalare questo tool on-line per il calcolo della keyword density:
http://toolset.mrwebmaster.it/seo/keyword-density-checker.html
E' in italiano ed è molto semplice da usare Spero sia di aiuto ad altri. Ciao

Leave a reply